Uncategorized

Una zucca per Halloween

La festa di Halloween non è certo una ricorrenza che appartiene alla nostra cultura, però non possiamo non ammettere che ogni anno, forse a causa del marketing e della pubblicità, o perché alcuni negozi vicino casa scelgono questo tema per allestire le proprie vetrine, ne percepiamo l’attesa.

Uno dei suoi simboli è senza dubbio la zucca, alimento tipico di questo periodo, il cui uso deriva dalla leggenda di Jack o’ Lantern, un fabbro irlandese che fece un patto con il diavolo per evitare di consegnargli la sua anima: la libertà per il diavolo e niente dannazione eterna per Jack. Alla morte l’uomo non fu accolto né in paradiso né all’inferno e il diavolo gli lanciò un tizzone ardente che finì in una rapa come lanterna. Da allora Jack gira senza pace per trovare un rifugio.

Da qui la tradizione di intagliare le zucche come lanterne. Sono diversi i metodi che si possono utilizzare per realizzare una simpatica zucca decorata e tanti sono anche i soggetti tra cui scegliere: streghe, fantasmi, gatti o semplicemente facce terrificanti. L’importante è munirsi degli attrezzi giusti per svolgere il lavoro. In particolare vi saranno utili un coltello triangolare (per tagliare), un cucchiaio (per scavare l’interno) e  un coltellino zigrinato (per tutte le forme geometriche e bordi frastagliati della copertura).

Non resta che auguravi buon divertimento e non dimenticate di coinvolgere i bambini!

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.